Brazil: sogni infranti e giochi di potere mentre suona la felicità

Brazil è un film di Terry Gilliam del 1985 che s’inquadra in una fantascienza atipica e surreale di stampo kafkiano che fonde assieme commedia, tragedia, noir e fantascienza come mai era accaduto prima. Il film è una satira spietata contro la burocrazia e la massificazione dell’individuo con sprazzi di assoluta genialità e di “preveggenza” allora impensabili per quegli anni. Il merito Read More …